6 Mag 2023

Territorio

Abitiamo Lo Stato dei Luoghi 2023

La prima assemblea de Lo Stato dei Luoghi 2023 ci vedrà ospiti dell'Associazione Landworks presso i bellissimi spazi di Miniera ARgentiera (MAR) - Sassari - dall'11 al 14 maggio. Tre giorni di dibattiti, tavole rotonde ed esperienze condivise, con visite agli spazi e due workshop pensati da Lo Stato dei Luoghi e Landworks per le/i partecipanti.

La prima assemblea de Lo Stato dei Luoghi 2023 ci vedrà ospiti dell’Associazione Landworks e del Comune di Sassari presso i bellissimi spazi di Miniera ARgentiera (MAR) dall’11 al 14 maggio.
Tre giorni di dibattiti, tavole rotonde ed esperienze condivise, con visite agli spazi e due workshop pensati da Lo Stato dei Luoghi e Landworks per le/i partecipanti.
La giornata di venerdì 12 maggio, in particolare, sarà aperta al pubblico con iscrizione al seguente link. Le altre giornate saranno riservati ai sol* soc* e invitat*.

 

Per il programma completo clicca qui

Abitiamo Lo Stato dei Luoghi è un evento realizzato in collaborazione con LandWorks, Comune di Sassari, Miniera Argentiera, il sostegno di Fondazione di Sardegna e con la partecipazione di Sardegna Teatro


Per saperne di più su MAR:

MAR-Miniera Argentiera, in origine LandWorks Plus (LW+), è un progetto partecipato che mira alla tutela, valorizzazione e rivitalizzazione dell’antico complesso minerario dell’Argentiera (Sassari), uno dei maggiori esempi di archeologia mineraria della Sardegna, in gran parte abbandonato e in disuso. 

La sfida principale di MAR è quella di rigenerare l’ex borgo minerario attraverso la realizzazione di progetti e iniziative “dal basso”, diventando modello virtuoso e sostenibile, esportabile e scalabile in altre realtà, che ponga al centro le comunità locali e le coinvolga in progetti di autorganizzazione, facendo della borgata un centro di sperimentazione e produzione artistica multidisciplinare d’eccellenza internazionale: l’abbandono che incontra la cultura diventa opportunità di crescita e sviluppo, per ricucire e ridefinire le relazioni tra uomo, arte, architettura e paesaggio.

MAR mira a creare un impatto positivo per la società e generare un valore sociale sostenibile, costruendo uno spazio aperto e inclusivo, luogo di diffusione della conoscenza in stretto legame con la comunità di riferimento e con il patrimonio. Con le sue azioni salvaguarda la vocazione, l’identità e la memoria del sito minerario, quale luogo di lavoro, innovazione e produzione.

LE INIZIATIVE

ALTRE INIZIATIVE

Comunità

09/11/2023

Mondo Novissimo

10 novembre, 13.30-15.00 Performance itinerante, Riva degli Schiavoni a partire da Palazzo Prigioni Nuove 9 novembre 10.00-17.30 e 10 novembre, 9.30-13.30 Installazione, La Casa di The Human Safety Net, Procuratie Vecchie, Piazza San Marco 128 L’installazione e la performance MONDO NOVISSIMO declinano i temi del diritto alla città e dell’over tourism in forma di drammaturgia […]

Territorio

13/09/2023

Ibridazione a Venezia il 9 e 10 novembre: online il programma

Ibridazione – Nuove politiche per la rigenerazione culturale dei luoghi entra nella sua fase conclusiva e ci porta tutte e tutti a Venezia, presso il complesso delle Procuratie Vecchie, il 9 e il 10 novembre. La Casa di The Human Safety Net, Procuratie Vecchie, Piazza San Marco 128 Ecco il programma dettagliato   Giovedì 9 […]

Comunità

31/07/2023

CASA 4X4

Come si gestisce una Casa del Quartiere? Quante attività diverse si susseguono nei suoi spazi nell’arco di una giornata? Quanti operatori e quali competenze vengono messe in gioco per coinvolgere il territorio? Da oltre dieci anni le Case del Quartiere rappresentano un’esperienza innovativa ed efficace nell’ambito della rigenerazione urbana e del welfare di comunità in […]

Cultura

19/07/2023

Ibridazione

IBRIDAZIONE: nuove politiche per la rigenerazione culturale dei luoghi Un percorso di riflessione, rigenerazione e intelligenza collettiva fra le realtà che lavorano attraverso spazi culturali ibridi sui territori: questo è quanto abbiamo immaginato insieme a Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura e Master U-Rise dell’Università IUAV di Venezia, per fare il punto sulle […]

Cultura

18/07/2023

Carta Ri-mediare

La Carta Ri-mediare nasce per proporre percorsi e strategie per affrontare le problematiche in atto, strutturare delle alleanze tra i partecipanti, confrontarsi con altre realtà e interloquire con decisori pubblici e privati su possibili policy e interventi. Anche Lo Stato dei Luoghi, insieme ad oltre 150 organizzazioni ed esperti italiani attivi nei settori della cultura, […]

Cultura

03/07/2023

Madre Project: al via il master

Un master che disegna il futuro. Come fare città nella transizione, a partire dal pane. Come stabilire una nuova relazione con la Terra, sperimentando imprenditorialità sociale. Se volete fare il pianificatore, vi conviene buttare l’occhio a questo master: prepara a progettare la città, partendo dal pane. Se invece la vostra passione è il panificatore...

07/12/2022

Abitiamo Lo Stato dei Luoghi 2022

Abitiamo Lo Stato dei Luoghi 2022: a Roma il secondo incontro della rete nazionale degli spazi rigenerati che fanno cultura. Venerdì e sabato 16 e 17 dicembre dalle ore 9:00 negli spazi di Industrie Fluviali di via del Porto Fluviale, 35 Roma, avrà luogo la seconda assemblea della rete Lo Stato dei Luoghi.  Abitiamo Lo […]

29/09/2022

Il lavoro post-pandemico: la 7ma tappa del Roadshow 2022

Sabato 1 ottobre saremo a Ferrara con la settima tappa del nostro roadshow con una tavola rotonda organizzata da Wunderkammer e Basso Profilo. La tavola rotonda si concentrerà sulle trasformazioni del mondo del lavoro accelerate dalla pandemia, discutendone con rappresentanti delle istituzioni, del mondo produttivo e del no-profit emiliano-romagnolo.

08/09/2022

Cultura è futuro

8 settembre 2022 - Lo Stato dei Luoghi è co-promotore di “Cultura è futuro. Proposte di intervento per la prossima legislatura”, documento nato su impulso di ArtLab in vista delle consultazioni elettorali del 25 settembre. Per la prima volta le principali organizzazioni di rappresentanza istituzionali e indipendenti italiane del settore creativo e culturale hanno lavorato insieme per elaborare una visione comune di lungo periodo, al di là delle logiche settoriali.

01/09/2022

Cultura è futuro. Iniziativa promossa da Artlab

Cultura è futuro. Proposte di intervento per la prossima legislatura è un’iniziativa promossa da Artlab con la partecipazione attiva delle maggiori organizzazioni di rappresentanza istituzionali e indipendenti italiane dei settori culturali e creativi. L’incontro pubblico si terrà online martedì 13 settembre 2022 e sarà trasmesso sul sito internet e sui social di ArtLab.