Aderisci

Entra a far parte della Rete

La Rete Lo Stato dei Luoghi è composta da organizzazioni e persone che agiscono sull’attivazione di luoghi.

Possono aderire alla Rete organizzazioni che gestiscono direttamente centri culturali indipendenti e ibridi nati a partire da processi di rigenerazione “dal basso” in Italia basati sul coinvolgimento attivo delle comunità e in grado di generare forme di impatto culturale, sociale e civico; organizzazioni e singole persone che – pur non gestendo direttamente un centro – sono coinvolte a vario titolo in processi di rigenerazione a base culturale. Sono previste due differenti tipologie di socə: organizzazioni o socə collettivə e singole persone o socə individualə.

Perché entrare a far parte della Rete

Una Rete è fatta da fili, corde intrecciate e unite da nodi. Nell’essere trama i singoli fili diventano più forti.

Lo Stato dei Luoghi è una Rete attiva a livello nazionale. Diventando socə si ha la possibilità di conoscere altre realtà simili e condividere insieme la mission.
La Rete intende diffondere la conoscenza e promuovere l’avanzamento della discussione pubblica sui temi della rigenerazione urbana a base culturale.
Per questo, ritiene fondamentale aggregare saperi e intelligenze attorno a questi argomenti, sollecitando l’apporto di chi, nel lavoro di campo, nella ricerca, nella formazione, nella consulenza, interpreta i processi di rigenerazione culturale come leva per diffondere capacità, costruire opportunità e generare impatti sociali positivi nei territori.

Perché entrare a far parte della Rete

L’innovazione non sta solo nel contenuto delle cose che si fanno, ma nel modo in cui le si fa.

Una delle prime iniziative che abbiamo deciso di realizzare è La Scuola dei Luoghi: un programma formativo e mutualistico curato da Lo Stato dei Luoghi per le proprie socie e i propri soci, con l’obiettivo di imparare dalle reciproche pratiche, sviluppare processi formativi condivisi, mettere l’apprendimento al centro delle politiche della Rete. La Scuola dei Luoghi nasce da considerazioni e bisogni emersi nel Cantiere Mutualismo e si sviluppa, a partire da gennaio 2022, lungo tre macro assi di azione:
1. un ciclo di incontri di formazione su temi urgenti per la rete 2. gruppi di acquisto di formazione specifica 3. programma di scambio match&go.
La Scuola dei Luoghi è curata dal Cantiere Mutualismo, che è sempre aperto a nuovi ingressi.

Scopri la Scuola dei Luoghi

Entra a far parte de Lo Stato dei Luoghi

Siamo la prima Rete nazionale di attivatorə di luoghi e spazi rigenerati a base culturale.
Scopri i nostri progetti e le nostre idee: entra anche tu ne Lo Stato dei Luoghi.

Sei interessata o interessato ad aderire?
Compila il form di registrazione qui sotto: