Lo Stato dei Luoghi

Rete nazionale di attivatori di luoghi e spazi rigenerati a base culturale 

Negli ultimi anni la progettazione culturale e la pratica artistica hanno saputo leggere e trattare i caratteri della nuova condizione delle nostre città, nelle quali si frammentano i legami sociali, si acuiscono diseguaglianze culturali e sociali, si producono squilibri e si ricostruiscono equilibri. 

Mentre le istituzioni culturali tradizionali tendono a rincorrere i numeri senza mettere in discussione la propria posizione di rendita, altre esperienze – che la nostra rete rappresenta – lavorano per fare cittadinanza, attraverso progetti di rigenerazione urbana e prossimità territoriale in cui le risorse locali si sono tramutate in esperienze generative. 

Sono esperienze sensibili, che hanno saputo intercettare domande latenti, acquisire nuova consapevolezza delle condizioni fisiche e umane dei nostri luoghi, prefigurare futuri, restituire agli spazi valore umano e sociale prima che economico, aumentare la visibilità e la reputazione del nostro patrimonio come piattaforma sociale e professionale, prendersi cura della bellezza del nostro paesaggio. 

La rete Lo Stato dei Luoghi, costituitasi nel luglio del 2020, è composta da attivatori di luoghi, gestori di spazi e persone coinvolte in processi di rigenerazione a base culturale nel nostro Paese.
Lavoriamo per innovare le pratiche culturali, artistiche, educative e di welfare, con l’obiettivo di contrastare le disuguaglianze e favorire l’inclusione sociale. 

Chi fa parte della rete si impegna, in forma organizzata o individuale, in progetti di riattivazione che trasformano spazi abbandonati, dismessi, parzialmente inutilizzati o rifunzionalizzati, in centri generativi, inclusivi e abilitanti per le persone e le comunità, apportandovi competenze e risorse. 

La rete intende diffondere la conoscenza e promuovere l’avanzamento della discussione pubblica sui temi della rigenerazione urbana a base culturale, per questo, ritiene fondamentale aggregare saperi e intelligenze attorno ai propri temi, sollecitando l’apporto di chi, nel lavoro di campo, nella ricerca, nella formazione, nella consulenza, interpreta la rigenerazione urbana a base culturale come leva per diffondere capacità, costruire opportunità e generare impatti sociali positivi nei territori. 

Puoi scaricare qui il documento di visione nato dall’incontro di Sansepolcro del 6 dicembre 2019

Se sei interessato ad aderire puoi scrivere una mail a lostatodeiluoghi@gmail.com

____________

I soci de Lo Stato dei Luoghi (dicembre 2020):

Centri/realtà:

19 SOCIETÀ COOPERATIVA Bolzano
ARCHEOLOGISTICS Varese
ARTEGRADO Napoli
ASSOCIAZIONE CRAFT Asti
ATELIERSI Bologna
AVANZI – SOSTENIBILITÀ PER AZIONI Milano
BAGNO DEGLI AMERICANI Pisa
BASE Milano
BASSO PROFILO Ferrara/Bari
BEEOZANAM Torino
BLAM Salerno
CANTIERE CULTURA Follonica (GR)
CASERMARCHEOLOGICA Sansepolcro (AR)
CHEFARE Milano
COLLETTIVO AMIGDALA Modena
COLLETTIVO KARVANSARAY Treviglio (BG)
CONSORZIO WUNDERKAMMER Ferrara
CORTONA ON THE MOVE Cortona (AR)
CSV MARCHE Ancona
CUT – CIRCUITO URBANO TEMPORANEO Prato
DESTINATION MAKERS Brindisi
DRYPHOTO ARTE CONTEMPORANEA Prato
DUMBO SPACE Bologna
ECOMUSEO MARE MEMORIA VIVA Palermo
ETICITY Roma/Venezia
EUPHONIA Modena
FACTO Montelupo Fiorentino (FI)
FARM CULTURAL PARK Favara (AG)
FONDAZIONE FITZCARRALDO Torino
FONDAZIONE NUTO REVELLI Cuneo
INDISCIPLINARTE S.R.L. Terni
INDUSTRIE FLUVIALI Roma
ITINERARI PARALLELI Milano
IUR – INNOVAZIONE URBANA E RIGENERAZIONE Torino
KARAKORUM Canegrate (MI)
KIEZ AGENCY Bologna
KILOWATT Bologna
KIWI SOCIETÀ COOPERATIVA Rosarno (RC)
LABSUS – LABORATORIO PER LA SUSSIDIARIETÀ Milano
LAMA Agency Firenze
LANDWORKS Sassari
LOTTOZERO / TEXTILE LABORATORIES Prato
LUCCA CREATIVE HUB Lucca
MANIFATTURE KNOS Lecce
MARE CULTURALE URBANO Milano
MASQUE TEATRO Forlì
MATERAHUB Matera
MUFANT Torino
NARRAZIONI URBANE Certaldo (FI)
OFF TOPIC Torino
OFFICINE CAOS (Torino) 
OFFICINE CULTURALI Catania
ORCHESTRA SENZASPINE Bologna
PNSIX Bergamo
RETE DELLE CASE DEL QUARTIERE Torino
SINEGLOSSA Ancona
SPAZIO HYDRO Biella
SPAZIO MATTA Pescara
SPAZI INDECISI Forlì
SPAZIO ZUT Foligno
SOCIAL COMMUNITY THEATRE CENTRE Torino
TEATRO DEI VENTI Modena
TERZO PAESAGGIO Milano
URBAN CA.RE. Campi Bisenzio (FI)
VIA BALTEA 3 Torino
XFARM San Vito dei Normanni (BR)

Soci individuali:

Carlo Andorlini
Antonio Biondi
Barbara Catalani
Virginia Chiffi
Vincenzo Costantino
Emmanuele Curti
Ilaria D’Auria
Marco Del Francia
Roberta Franceschinelli
Paola Galuffo
Serena Gatti
Erika Grillo
Guido Lavorgna
Paola Maniga
Luca Martinelli
Lara Norscia
Claudia Muresu
Elena Ostanel
Anna Prat
Laura Sinagra Brisca
Filippo Tantillo
Michele Trimarchi
Marco Trulli
Angelica Villa
Mariangela Vitale
Ilaria Vitellio
Alessia Zabatino