Coerenza tra pensiero e azione.
Coerenza di intenti.
Coerenza delle parti rispetto a qualcosa di più grande.
Coerenza delle idee.
Coerenza come elemento che porta alla riflessione costruita attraverso il ragionamento, lo studio, l’approfondimento.
Coerenza come elemento che porta rallentamento, un rallentamento sano fatto di osservazione e visione.
Cosa fatica essere coerenti in un mondo veloce in cui dover sempre sapere tutto potendo dire tutto e il contrario di tutto a colpi di click e like.
Coerenza come nuova e diversa forma di cambiamento. Sociale, culturale, progettuale.

Previous ArticleNext Article