P.

Prestiti

- Chiara Rossipro(getto)scena edition

Giorni pieni. Sere stanche. Noi, quaggiù, nomadi, come là in alto le stelle. Il tempo è una traccia che torna, un passato che non passa. Giorni e persone sono prestiti, il tempo è un bambino che gioca. Siamo ciò che…

Continua

P.

Ponti

- Stefania D'Amato
P.

Processo

- Deborah Maggiolo

Processo come atto critico volutamente aperto e in continua metamorfosi.Processo come metodologia decostruttiva del discorso dominante – dello spazio, del linguaggio, dell’identità – del già dato.Processo come strategia di defamiliarizzazione dalla norma al fine di poter tracciare con-figurazioni differenti, con…

Continua

P.

Pressenza

- Anna Gesualdi | Giovanni Tronoteatringestazione | altofest

presenza + essenza + assenza + presso = PRESSENZA

 Guardiamo questo dittico* di Massimo D’orta: 
il corpo di cristo dipinto dal Caravaggio*, inerme, flagellato, vulnerabile, è tradotto nel buio vischioso del suo doppio nella tela accanto. Massimo D’orta libera il…

Continua

P.

Povertà

- Mariagrazia Comunale

Persone, precari, intermittenti, saltuari, lavori senza diritti, illusioni di sufficienza ma pura sopravvivenza che oggi si tramutano in Povertà, poveri.